Quali i benefici si possono avere consumando alimenti con farina Kamut?

Rispetto ad altri cereali, esso presenterebbe una quantità maggiore di sali minerali in particolar modo il SELENIO, per via del paese di produzione, di proteine e di vitamine.

Esso e più digeribile rispetto al grano “comune”

Tali proprietà sono dovute al fatto che non viene sottoposto a ibridazioni industriali, dunque mantiene intatte le proprietà nutrizionali senza alterazioni. Questi i motivi della maggior tollerabilità, al grano di uso comune da parte di coloro che soffrono di allergie al frumento.

Il Kamut conterrebbe inoltre il 30{5bbd6ba7237fdd8adc87741728903d2fad2ab37fe67259e17d527be52bb6b6d9} della vitamina E in più rispetto al grano “comune”, caratteristica in base alla quale ad esso sono state attribuire proprietà antiossidanti.

Il marchio Kamut viene rilasciato soltanto in presenza di grano Khorosan coltivato secondo le indicazioni prescritte da parte di Kamut International. Non sono ammesse modificazioni genetiche e, data la provenienza da coltivazioni OGM, tale aspetto potrebbe essere considerato come una garanzia di sicurezza.

In Italia i prodotti a base di Kamut possono essere lavorati unicamente all’interno di aziende che posseggano una certificazione biologica.

 

Caratteristiche del Kamut

È coltivato rigorosamente con certificazione biologica

Contiene proteine fra il 12 e il 18{5bbd6ba7237fdd8adc87741728903d2fad2ab37fe67259e17d527be52bb6b6d9}

Non contaminato e non geneticamente trasformato

Contiene tra i 400 e 1000 ppb di selenio

 

Proprietà del Kamut

  • Protegge dai Radicali liberi: oltre alle proprietà nutritive, da sottolineare la presenza di selenio, che, grazie alle sue proprietà antiossidanti, è in grado di proteggere l’organismo dagli effetti dei tanto temuti radicali liberi.
  • Abbassa il colesterolo: il kamut è una discreta fonte di fibra alimentare, che può apportare molti benefici alla salute umana. Aiuta ad esempio ridurre il tasso di colesterolo nel sangue con conseguenza benefiche sulla salute. Glicemia: il grano khorasan fornisce anche una buona quantità di manganese che, insieme alla vitamina B3 è utile alla salute del sistema nervoso, al metabolismo energetico ed alla regolazione dei tassi di zucchero nel sangue.
  • Magnesio e zinco: il grano khorasan un cereale ricco di magnesio e zinco. Lo zinco aiuta a rinforzare il sistema immunitario e promuove il corretto funzionamento della tiroide mentre il magnesio rinforza i denti ed il tessuto osseo.
  • Protegge il fegato: una dieta ricca di grano khorasan kamut ha effetti coadiuvanti nella protezione del fegato.

Seguici anche su Google+